I relatori del convegno

In attesa del convegno “Agostina, il condominio senza problemi – L’abitare del futuro prossimo” dell’11 ottobre 2018 ad Arquata Scrivia con il riconoscimento di 4 CFP per gli architetti, presentiamo i relatori della prima parte del programma.
Apre l’architetto Alessandro Marata, membro del CNAPPC, dove copre il ruolo di coordinatore del dipartimento Energie e Sostenibilità.
Selezionato per l’International Laboratory of Architecture and Urban Design, diretto da Giancarlo De Carlo, svolge oggi la sua attività di ricerca universitaria presso la facoltà di Architettura di Cesena, sia nel campo delle tecniche e dei linguaggi della rappresentazione e della percezione visiva che in quello delle tecnologie innovative e della progettazione bioclimatica.
È titolare dello studio Arkit e lavora nel campo delle nuove costruzioni, del restauro, degli interni e degli allestimenti fieristici. Ha ottenuto numerosi premi e segnalazioni in concorsi nazionali e internazionali e ha partecipato alla mostra “Architetti italiani under 50” allestita alla Triennale di Milano.

Foto Alessandro Marata

Alessandro Marata

Per inserire la proposta del Condominio del Futuro in un’ottica non solo nazionale, ma per capire meglio il contesto europeo del “housing”, abbiamo invitato l’architetto austriaca Nerma Linsberger, fondatrice dello studio Nerma Linsberger ZTGMBH con sede a Vienna dove svolge gran parte delle sue attività professionali. Si è imposta all’attenzione internazionale per i numerosi premi e riconoscimenti ottenuti per i suoi progetti di “affordable housing”. È due volte vincitrice del AAP American Architecture Prize (2016, 2017) ed è stata insignita del German Design Award 2018 per il suo progetto SAKURA Social Housing.

Nerma Linsberger, foto: Lukas Ilgner

Nerma Linsberger, foto: Lukas Ilgner

Uno sguardo sull’urbanistica viene offerto dal Prof. Carlo Alberto Barbieri del Politecnico di Torino, Presidente della Sezione INU Piemonte e Valle D’Aosta e Membro del Consiglio Direttivo Nazionale dell’INU, nonché Membro del Consiglio Superiore Lavori Pubblici. Grazie alla sua lunga esperienza professionale – è stato membro della Commissione di esperti per la Riforma della Legge urbanistica nazionale, costituita con D.M. LL.PP n. 5011/25 del 1997 e membro, dal 1997 al 1999, della Commissione di studio del Ministero dei Lavori Pubblici per la legge di riforma urbanistica nazionale nonché esperto rappresentante della Città di Torino presso l’Osservatorio tecnico della nuova Linea Torino-Lione istituito con DPCM 1.3.2006 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e Coordinatore per Territorio e Infrastrutture del 2° Piano strategico metropolitano di Torino – possiamo approfondire gli aspetti legati al condominio nel sistema urbano.
Completa la prima parte la presentazione della Case History “Agostina, il condominio senza problemi” dalla quale nasce l’idea del convegno stesso. Parla l’architetto Corrado Motto di Arquata Scrivia, progettista per Arquata Costruzioni.